10 gen 2015

Budapest: conosciamo la cultura (culinaria) ungherese

Post-Budapest: conosciamo la cultura (culinaria) ungherese con gli occhi di Claudia



Passando ai dolci di strada, in ogni mercatino che si rispetti, si trovano almeno dieci bancarelle che vendono il kürtőskalács, che in inglese traducono come "torta al camino", perchè effettivamente viene cotto alla brace. Si tratta di una pasta lievitata, avvolta attorno a un cilindro, appiattita e ricoperta di zuccero, per poi cuocerla alla brace lentamente. Verso fine cottura si butta dello zest di limone nella brace, che con il suo acido fa una reazione chimica che alza improvvisamente il fuoco della brace e contribuisce a dare un sapore affumicato al dolce. Una volta cotto, al caramello si attacca il gusto che si preferisce: cacao, cocco, cannella, vaniglia, ecc. Il mio era al cocco. Molto buono, e va mangiato caldo!


CONTINUA a leggere  ...  visita questo blog :)

Elisa


4 commenti:

  1. Risposte
    1. Se non sbaglio lo conosci un pò vero Roberto?
      abbraccio con sorriso :-) Elisa

      Elimina
  2. Ho appena letto il tuo commento! Grazie, sei dolcissima, mi ha fatto molto piacere che sei passata :D :D E ovviamente, sono onorata che hai messo un pezzetto del mio articolo nel tuo blog, grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia Pane
      hai scritto un bellissimo articolo, io te lo ringrazio di cuore!
      Grazie a te e complimenti mi piace il tuo blog! Elisa

      Elimina

Budapest - Ungheria Headline Animator

Un post a caso