26 ago 2009

The o Caffè?

La porcellana ungherese; manufattura Herend
stile Vittoria

9 commenti:

  1. Ciao Lisa, che sorpresa!!
    Sei ungherese, terra meravigliosa che ho avuto la fortuna di visitare e mi è rimasta nel cuore, per sempre.
    In un mio lavoro pubblicato nel libro di racconti"DONNE NEL PARCO"dove c'è una storia d'amore indimenticabile ambientata in Italia e Ungheria "LILLY- LA TUA ROSA E' FIORITA."
    (LILLY, ERA UNA BALLERINA UNGHERESE SPOSATA CON UN MUSICISTA ITALIANO DI GENOVA MIO AMICO...UN AMORE UNICO CHE SONO SICURA CONTINUA ANCORA...OLTRE LO LORO VITA E IL LORO TEMPO SCADUTO).
    NE RIPARLIAMO DI SICURO, SE VUOI.
    CIAO

    RispondiElimina
  2. Carissima Sara, sono appena stata nel tuo blog, in punta di piedi.. vengo spesso a leggerti :-)
    E con vero piacere. Il sorpresa me lo hai fatta anche tu :-)
    Ma con vero piacere leggerei il racconto, e magari inserirei un LINk.
    Una luminosa buon domenica, Lisa

    RispondiElimina
  3. Ciao Carissima Lisa, sto pensando a come fartelo avere, magari lo metto nel mio blog qualche pagina alla volta? potrebbe essere una soluzione?
    Oppure mandami il tuo indirizzo mail o l'indirizzo di casa, vedi tu.
    Sono sicura che la storia di LILLY ballerina ungherese e ARRIGO musicista genovese ti prenderà il cuore, a me lo hanno preso in toto...vi ho messo tutto il mio amore per l'Ungheria, per Budapest, sopratutto, i suoi colori e i suoi profumi indimenticabili, il suo Danubio che la cinge alla vita come una sposa bambina...vedi? divento romantica solo a parlarle!
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Un grande abbraccio dolcissima e romantica amica mia.. nn vedo l'ora di leggerla :-) buon inizio settembre. :-) Lisa

    RispondiElimina
  5. cara Poeslandia se passi da me c'è un premio per te ciao buon pomeriggioooooooooo

    RispondiElimina
  6. Grazie Marianna :-) un abbraccio grande, lisa

    RispondiElimina
  7. Ciao Lisetta,
    allora oggi cercgiamo di partire col racconto:
    TITOLO
    LILLY- LA TUA ROSA E' FIORITA.
    ci vorranno forse tre post, ma alla fine ce la facciamo, passa da me stasera.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Buon giorno Sara, ho pensato di aprire una pagina per questo racconto.
    http://racconti-poeslandia.blogspot.com/
    Ti aspetto, baci, Lisa

    RispondiElimina

Budapest - Ungheria Headline Animator

Un post a caso